logo corporate
corporate
settembre 06, 2019 - Associazione Agricoltura biodinamica

Il Sana 2019 vedrà la presenza di Carlo Triarico tra i relatori

Il massimo esponente dell’Associazione per l’Agricoltura biodinamica in primo piano a SANA 2019 per fornireuna risposta alla crescente domanda sociale di sostenibilità ambientale e sicurezza alimentare.

'Fiore all'occhiello della sostenibilità in agricoltura' - come da definizione del rapporto #green Italy 2018 di Fondazione Symbola e Unioncamere - il metodo biodinamico conquista sempre più spazio al SANA, il Salone internazionale del biologico e del naturale che si terrà a Bologna dal 6 al 9 settembre 2019. Riflesso diretto dell'ottimo andamento del mercato del biologico in Italia, che a luglio 2018 ha conseguito e superato l’obiettivo stabilito nel Piano strategico nazionale per lo sviluppo del sistema biologico, che prevedeva il raggiungimento di un valore di mercato complessivo pari a 5 miliardi di euro entro il 2020*. Ricca e variegata la palette degli interventi riservata al Presidente dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica in Italia, #carlotriarico. I temi spaziano dalle prospettive economiche del settore alla sicurezza alimentare, fino alla politica agricola europea.

* Fonte: Bioreport 2017-2018


Il contributo multifunzionale del processo produttivo proprio del metodo biodinamico ha interessato e interessa una così ampia varietà di comparti tale da aver ottenuto in ambito di ricerca internazionale un impulso sempre più vigoroso e multidisciplinare. In particolare, sotto la lente della ricerca sono evidenziati gli aspettirelativi alla qualità degli alimenti - argomento tra i più trattati nel dibattito contemporaneo-, gli aspetti di stampo socio-economico - la cui emergenza è cronaca quotidiana -, nonché i fattori ambientali e agro-sistemici. Ecco perché in occasione della 31° edizione del SANA, il comparto biodinamico vede riconosciuta la sua centralità nel dibattito, in aderenza perfetta alla pressante richiesta sociale di tutela del territorio, di qualità degli alimenti e di sviluppo sostenibile.

L'agricoltura biodinamica rappresenta infatti quel sistema 'in grado di massimizzare la qualità dei processi e dei prodotti sotto il profilo ambientale, salutistico e della qualità organolettica', migliorando le condizioni dei suoli dal punto di vista biologico e biochimico, con un ruolo importante nella mitigazione dei cambiamenti climatici*.

* Fonte: Bioreport 2017-2018


L’Associazione per l'Agricoltura Biodinamica (http://www.biodinamica.org/) sarà presente dal 6 al 9 settembre  presso lo stand Demeter (Padiglione 30, corsie A e B) assieme ad alcune delle aziende associate: Biolatina, Tesori Bio, Agricollibio, Consorzio Natura e Alimenta, Terre di S. Giorgio, Astra Bio, Cuore Verde, 4 Principia rerum, Tenuta di Ghizzano, Terra di Briganti, Disanapianta, Effegi, Agrilatina, Il Casale, Kiwi Parlapiano Demetrio, Acetificio Mengazzoli.

Segue il calendario degli interventi di #carlotriarico, Presidente dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica in Italia, all'interno delpalinsesto di SANA 2019:

  • Giovedì 5 settembre alle ore 10:15 intervento in ambito Stati generali del bio, sessione  'Verso il 2030: scenari e megatrend'. Titolo dello speech 'La legislazione sull’agricoltura biodinamica per lo svilupposostenibile' (https://rivoluzionebio.it/).
  • Sabato 7 settembre alle ore 9:30 partecipazione al congresso inaugurale del master in 'Giurista e consulente della sicurezza alimentare' (Law and Food Safety), Università di Bologna. Il master è organizzato dalla Fondazione Alma Mater.
  • Sabato 7 settembre   #carlotriarico chiuderà i lavori della Tavola rotonda: 'Quale riforma della politica agricola europea per il settore biologico? Il punto di vista delle organizzazioni agricole, del biologico e ambientaliste'. L'ambito  é quello del workshop 'Il ruolo dell'agricoltura biologica nella politica agricola comune (PAC) post 2020'. La sessione è organizzata dalla Coalizione #CAMBIAMOAGRICOLTURA, in collaborazione con: AIAB, Ass. Agricoltura Biodinamica, FAI, FederBio, ISDE, Legambiente, LiPU, ProNatura, WWF, con il sostegno di: Fondazione Cariplo.
  • Sabato 7 settembre alle ore 15:00 il presidente #carlotriarico rappresenterà l'Associazione per l'Agricoltura Biodinamica  ai lavori dell’assemblea aperta 'Agricoltori biologici: lasciateci parlare!' organizzata da UPBIO, Unione Nazionale Produttori Biologici e Biodinamici.
  • Domenica 8 settembre a partire dalle ore 10:00 si svolgerà l’evento 'Domenica Biodinamica: presentazioni, proiezioni video e approfondimenti tematici' organizzato dall'Associazione per l'Agricoltura Biodinamica.

In questo contesto Carlo Triarico  presenterà alcuni progetti che l'associazione sta portando avanti: 

a. in anteprima la visione di BioagricolturaOggi, il portale del biologico e biodinamico nato grazie ad un progetto finanziato dal PSR della Regione Toscana.

b. il trailer del film\documentario “Biodinamica: la scelta”.

c. l’Evento Bio…dinamico del 1° ottobre a Bologna che si propone di promuovere e valorizzare i prodotti provenienti da agricoltura biodinamica.

d. il corso annuale per consulenti biodinamici e ispettori Demeter.

e. Infine, alcune aziende agricole espositrici racconteranno la loro esperienza con l’agricoltura biodinamica.