logo corporate
corporate
agosto 27, 2019 - ASI (Automotoclub Storico Italiano)

SETTIMANA MOTORISTICA BRESCIANA 2019: 60 VEICOLI “CENTENARI” PER LA RIEVOCAZIONE DEL PRIMO MOTOR SHOW ITALIANO

Brescia è una delle città italiane con la più radicata tradizione motoristica. Oggi è anche tra i più importanti siti industriali che operano nel settore della componentistica #automotive, ma quel che più conta è la straordinaria passione per i motori che si respira in Piazza della Loggia. Il pensiero comune va subito alla celebre Mille Miglia, ma forse non tutti sanno che #brescia può vantare uno dei primi eventi per veicoli ad essere stato organizzato in Italia. Si svolse dal 1899 al 1904 e fu a tutti gli effetti il primo “motor show” italiano. Il suo nome, #settimanamotoristicabresciana, sottolinea il carattere della manifestazione che era un insieme di esposizioni, competizioni e prove per tutti i generi di veicoli: automobili, motociclette, aerei, imbarcazioni… Un vero e proprio festival, durante il quale prese vita anche la “Coppa Florio” inventata dal nobile siciliano Vincenzo Florio e quindi portata successivamente sull’Isola.
La #settimanamotoristicabresciana è tornata a vivere nel 2009 grazie alla rievocazione promossa e organizzata dal locale Musical Watch Veteran Car Club con il supporto e il patrocinio di #asi, #automotoclubstoricoitaliano. Alla sua 11^ edizione, in programma dal 30 agosto al 1° settembre, è di fatto il principale evento italiano (di carattere internazionale) riservato ai veicoli “centenari” costruiti prima del 1918: quest’anno ne sono attesi 60 - tra automobili, tricicli e motociclette – un terzo dei quali provenienti da Francia, Svizzera, Austria, Germania e Inghilterra. Proprio dal Regno Unito raggiungerà #brescia anche Adrian Goding, presidente del prestigioso Veteran Car Club of Great Britain, a bordo di una Daimler del 1898 insieme a Daniel Ward, uno dei più importanti collezionisti d’Oltremanica di auto “ancetre”.
Sarà uno spettacolo itinerante sensazionale che, partendo dal Museo Mille Miglia sabato 31 agosto, si sposterà alla volta del #lagodigarda passando per Desenzano, sfilando a Rivoltella con destinazione Bardolino per il défilé serale e la presentazione degli equipaggi in abiti d’epoca. Domenica 1° settembre, poi, la carovana attraverserà la Franciacorta in direzione Sulzano, dove i veicoli verranno esposti sul lungolago.


Luca Gastaldi

Ufficio Stampa ASI

Automotoclub Storico Italiano