logo corporate
corporate
febbraio 12, 2018

Hörmann Italia in costante ascesa: +12% per il volume d’affari 2017

L’azienda ha sapientemente cavalcato il trend di crescita del comparto logistico, confermando il proprio ruolo di leader anche nel settore residenziale.

Filiale dell’omonimo Gruppo sinonimo nel mondo di chiusure d’eccellenza, Hörmann Italia prosegue la sua inarrestabile ascesa, frutto di una proposta di prodotto ai vertici dell’eccellenza e di una chiara visione imprenditoriale orientata alla massima vicinanza al cliente.

Presente sulla penisola dal 1990, Hörmann Italia ha infatti chiuso il 2017 con un ulteriore importante segno positivo, registrando un aumento del volume d’affari pari al 12% in più rispetto all’anno precedente.

Sono molteplici le ragioni alla base del successo riscontrato dal brand sul territorio nazionale; ne discutiamo con #edoardorispoli, Direttore Commerciale dell’importante azienda nonché alla guida della filiale sin dalla fondazione.

Direttore, la Hörmann Italia è attiva in più settori, dal residenziale, all’industriale, alla logistica; l’aumento del volume d’affari è da attribuirsi a una crescita omogenea o ad un mercato in particolare che ha trainato gli altri?

Sicuramente, nel 2017 abbiamo implementato la nostra quota percentuale nel comparto delle piattaforme logistiche, cavalcando il forte impulso che ha interessato questo specifico segmento nel nostro Paese grazie allo sviluppo esplosivo dell’e-commerce e dei conseguenti investimenti esteri.

Inoltre, abbiamo confermato il nostro ruolo di azienda di riferimento anche nell’area residenziale, settore in cui la riqualificazione dell’esistente continua a svolgere sicuramente un ruolo di primo piano in Italia, seppur con un trend che mostra i primi segnali di rallentamento. Cionondimeno il patrimonio edilizio nazionale necessita ancora in larga misura di interventi di efficientamento e pertanto, anche se oggi gli incentivi fiscali risultano essere leggermente meno vantaggiosi rispetto agli scorsi anni, riteniamo che nel medio periodo questo continuerà ad essere il principale mercato di riferimento per i prodotti residenziali.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Filtro avanzato