logo corporate
corporate
gennaio 12, 2018 - Coldiretti

Euro: Coldiretti, massimi frenano export in USA dopo record storico

Il rialzo dell’euro frena le esportazioni Made in Italy negli Stati Uniti dopo che nel corso del 2017 si è registrato un aumento complessivo del 9% per un importo record di circa 40 miliardi di euro. E’ quanto emerge da una analisi della #coldiretti in riferimento al tasso di cambio dell’euro che ha raggiunto nei confronti del dollaro il livello massimo da tre anni dopo l’accordo politico in Germania. Gli Stati Uniti – continua la #coldiretti – sono di gran lunga il principale mercato di riferimento per il Made in Italy fuori dall’Unione Europea con un impatto rilevante anche per l’agroalimentare. Le esportazioni di cibo e bevande dall’Italia sono aumentare del 6% nel 2017 per un totale di circa 4 miliardi di euro, il massimo di sempre. Gli Usa – continua la #coldiretti – si collocano al terzo posto tra i principali italian #food buyer dopo Germania e Francia, ma prima della Gran Bretagna. Il vino – conclude la #coldiretti – risulta essere il prodotto più gettonato dagli statunitensi, davanti a olio, formaggi e pasta. 

News correlate

gennaio 23, 2018
gennaio 17, 2018
gennaio 16, 2018

Ti potrebbe interessare anche

gennaio 15, 2018
gennaio 12, 2018
gennaio 09, 2018

Filtro avanzato